lunedì 9 febbraio 2015

IL TAGLIO DI STAGIONE

Buongiorno a tutte hobbine, anche i capelli seguono le mode, sia per quanto riguarda il colore, sia per le pettinature più in voga, sia per i tagli consigliati e proposti nelle varie stagioni.
In questo nuovo articolo della rubrica I CAPELLI parliamo del taglio ideale per questa stagione invernale e come mantenere questo taglio nel tempo.



Capelli lunghi, medi e corti, secondo il nostro gusto personale, secondo la tendenza ma anche secondo i tempi e mezzi che si hanno per mantenere poi “in ordine” il taglio scelto.
Ecco che leggendo alcune riviste, in quest’ultimo periodo, ho trovato dei suggerimenti e dei consigli davvero utili che non potevo non inserire nel mio “quaderno di appunti virtuale” e che riguarda appunto il mondo del capello!




Ma proviamo a vedere un po’ insieme quali sono i tagli e le tendenze di questo periodo invernale.




CAPELLI LUNGHI, estremamente lunghi, che vanno oltre le spalle, sfumati in degradè sulle punte e con la riga laterale, intrecci con mollettine in contrasto.
Come mantenere in forma questo tipo di capello? Utilizzare shampoo e balsamo per renderli setosi, corposi e proteggere il colore; maschere a base di cheratina, protezioni in siero per punte e anche trattamenti rinforzanti in fiale. Per il taglio ogni quattro mesi è consigliata una puntatina e per dare refresh tonalizzante allo shatush.
Se i nostri capelli sono lisci o secchi meglio spuntare ogni due mesi tagliando via le punte doppie, secche o fragili.
Se invece sono ricci e ribelli (come nel mio caso) mettere un olio nutriente soprattutto sulle lunghezze, districare i nodi usando una spazzola piatta con setole morbide, che esercitano un delicato massaggio del cuoio cappelluto.





CAPELLI STREET SMART, ossia capelli che accarezzano la nuca e arrivano a sfiorare le spalle, sono tagli versatili con punte alleggerite e tagliate asimmetriche. Se i capelli sono sani e forti, la piega sarà sicuramente più durevole e facile e il taglio dovrà essere rinnovato ogni tre mesi. Un taglio evergreen, un carré medio liscio, lungo fino alla nuca con ciuffo laterale e voluminoso. A casa l’asciugatura veloce va fatta a testa in giù con una noce di mousse volumizzante e una spazzola antistatica.
Frangia e punte si possono perfezionare con ferro e piastra se poi si abbelliscono con forcine e piccoli fermagli si abbellirà l’hairstyle rendendolo supertrendy.





CAPELLI CORTI E STILOSI, taglio corto, scolpito, con frange pesanti e nette, con tirabaci che arrivano alle guance e colori compatti e pieni, dal nero al platino, assolutamente stile Anni Trenta.
Il taglio è da fare almeno una volta ogni trenta giorni per averlo sempre fresco, uno stile assolutamente ricco di personalità ma questo taglio corto richiede molta più cura e “manutenzione” degli altri stili e per la routine e cura casa bisogna utilizzare delle fiale rinforzanti e sieri multifunzione (gel e lacche asciugano i fusti). Per quanto riguarda il colore, il consiglio è di rinfrescarlo con tonalizzanti naturali che durano almeno un paio di lavaggi.


Come vedete sono tutti tagli davvero belli e supertrendy, questione di gusti e di fashion ma anche di tempi tecnici per la manutenzione e scegliere il taglio giusto e soprattutto anche adatte a noi, alle nostre caratteristiche e alla nostra voglia di essere costanti nella cura e manutenzione del taglio ci renderà assolutamente di moda.
Leggendo e guardando le foto che ho trovato in giro per web, trovo questi tagli bellissimi, adoro soprattutto lo stile “STREET SMART” adoro i capelli super neri ma, ovviamente con il mio tipo di capello e soprattutto con la mia carnagione, per quanto riguarda il colore, non sono propriamente indicati, io ho un capello molto riccio e tendente leggermente al crespo nella stagione invernale e dovrei costantemente tirarli e passare la piastra per tenerli in ordine, quindi sicuramente non sono tagli che fan per me e rischierei davvero di renderli ancora più crespi e indisciplinati.
Non ho quindi uno stile molto di tendenza e non conforme alla moda indicata, poiché ho un taglio semplice, scalato e riccio. Nonostante ciò adoro comunque leggere e informarmi sui tagli, i colori, le mode dei capelli nelle varie stagioni e chissà prima o poi troverò il taglio giusto per me e diventare anch’io alla moda!

E voi avete il taglio giusto per questa stagione? Quale preferite dei tre proposti in quest’articolo? Fatemi sapere, come sempre, nei commenti cosa ne pensate e le vostre opinioni e fatemi sapere se anche voi avete un taglio trendy e se vi piace!

A presto con un nuovo articolo in questa sezione.
Un bacione
Dany ^_^

GLI ALTRI ARTICOLI DELLA SEZIONE:



24 commenti:

  1. Grazie, proprio il post di cui avevo bisogno per i miei capelli arruffati :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Franci per la lettura e per il tuo commento!! Un bacione :*

      Elimina
  2. I tagli corti sono proprio belli! Io ho i capelli lisci e di media lunghezza, magari ci faccio un pensierino a tagliarli :)
    My Tester Mania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere poi quale taglio farai!! Un bacione :*

      Elimina
  3. Ho capelli di media lunghezza e morbidi, per cui non sono nè lisci, nè ricci.
    So solo che averli sempre a posto è un sacrificio...
    Non li ho mai a posto, e in genere lascio lunghi durante la stagione fredda e cortini (ma mai esageratamente) in estate.
    Però devo dire che non seguo mai le mode, anzi, mi danno fastidio e tendo ad andare controcorrente. Con tutte le mode.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene! A me piace molto leggere e scoprire nuove mode, anche se poi non riesco a seguirle molto!!! Grazie per la lettura e il commento!

      Elimina
  4. Ho i capelli mossi e difficili da gestire,ho provato a tagliarli corti ma è impossibile tenerli a bada...sto aspettando che siano di nuovo lunghi!!!

    RispondiElimina
  5. Bellissimo questo tuo post.... devo tagliare i capelli perchè si sono indeboliti... grazie dei consigli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te Greta per il tuo passaggio, la lettura e il commento! Un abbraccio :*

      Elimina
  6. adoro i caschetti asimmetrici .... infatti ho adattato questo taglio!

    RispondiElimina
  7. consigli interessanti per capelli mossi e ribelli come i miei.
    un saluto

    RispondiElimina
  8. Spero di resistere al taglio : vorrei farli allungare...grazie dei consigli!

    RispondiElimina
  9. in effetti riguardo al taglio dovrei fare un salto dal parrucchiere!
    flò

    http://lafloppola.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. Ciao tesoro volevo chiederti un consiglio visto che tu sei sempre preparata in tutto:) Io ho i capelli lunghi a metà schiena e sto cercando uno shampoo che non me li unga e non mi faccia uscire quell odiosa forfora che mi esce quando utilizzo lo shampoo sbagliato hai qualche consiglio per me?? Scusami se ti ho fatto questa domanda, rispondimi sul mio blog che qua non mi esce la notifica della risposta!:) Grazie anche per aver partecipato al giveaway e per le belle parole un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te De per i complimenti...dai non proprio preparata mi piace leggere e informarmi sulle mie passioni... guarda io in questo periodo ho iniziato da poco lo shampoo e il balsamo dell'Esselunga e devo dire che mi sto trovando benissimo!! Poi ti farò sapere...altri shampoo che posso provare a consigliarti visto che ti fanno questa reazione, sono gli shampoo con ingredienti naturali perchè probabilmente c'è qualcosa in quelli commerciali che non fanno bene alla tua cute...prova e visitare il sito Eccoverde oppure prodotti di farmacia che possano aiutarti a rendere la tua cute più forte...fammi sapere e un bacione :*

      Elimina
  11. Ottimi suggerimenti, ci sono dei tagli corti davvero stupendi.. chi sa se mi sta bene

    RispondiElimina